CTCAE & CTC

Common Terminology Criteria for Adverse Events
Common Toxicity Criteria
versione italiana a cura di Francesco Grossi - digitalizzata da Pasquale Mighali - ingegnerizzata da Giorgio Fontana
 

Disordini vascolari

17 termini
110016825Arrossamento gradi   1 Asintomatico; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomi moderati; indicato intervento medico; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Sintomatico, associata ad ipotensione e/o tachicardia; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 – 
5 – 
210047065Disordini vascolari - Altro, specificare gradi   1 Asintomatici o sintomi lievi; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicati interventi 
2 Moderati; indicato intervento minimo, locale o non invasivo; limitazioni in rapporto all'età delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Gravi o significativi dal punto di vista medico ma non immediatamente letali; indicata ospedalizzazione o prolungamento del ricovero in corso; invalidanti; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 Conseguenze potenzialmente letali; è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
310019428Ematoma gradi   1 Sintomi lievi; intervento non indicato 
2 Indicata evacuazione minimamente invasiva o aspirazione 
3 Indicate trasfusione, procedure di radiologia interventistica o endoscopiche, o intervento chirurgico in elezione 
4 Conseguenze potenzialmente letali; è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
410043565Evento tromboembolico gradi   1 Trombosi venosa (ad es., trombosi superficiale) 
2 Trombosi venosa (ad es., trombosi venosa profonda non complicata), indicato intervento medico 
3 Trombosi (ad es., embolia polmonare [venosa] non complicata, trombi cardiaci murali non-embolici [arteriosi]), indicato intervento medico 
4 Conseguenze potenzialmente letali (ad es., embolia polmonare, accidenti cerebrovascolari, insufficienza arteriosa), instabilità emodinamica o neurologica; indicato intervento urgente 
5 Decesso 
510034879Flebite gradi   1 – 
2 Presente 
3 – 
4 – 
5 – 
610020772Ipertensione gradi   1 Pre-ipertensione (PA sistolica 120- 139 mmHg o pressione diastolica 80-89 mmHg) 
2 Ipertensione in stadio 1 (PA sistolica 140-159 mmHg o pressione diastolica 90-99 mmHg); indicato intervento medico; ricorrente o persistente (=24 ore); aumento sintomatico>20 mmHg (diastolica) o>140 / 90 mmHg, se precedentemente entro i limiti della norma; indicata monoterapia. Pediatrica: ricorrente o persistente (=24 ore) PA>LSN; indicata monoterapia 
3 Ipertensione in stadio 2 (pressione sistolica =160 mmHg o diastolica =100 mmHg); indicato intervento medico; indicato più di un farmaco o una terapia più intensiva rispetto a quella precedentemente impiegata. Pediatrica: come gli adulti 
4 Conseguenze potenzialmente letali (ad es., ipertensione maligna, deficit neurologici transitori o permanenti, crisi ipertensive); indicato intervento urgente. Pediatrica: come per gli adulti 
5 Decesso 
710021097Ipotensione gradi   1 Asintomatica, intervento non indicato 
2 Indicato trattamento medico non urgente 
3 Intervento medico o ospedalizzazione indicati 
4 Potenzialmente letale è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
810054692Ischemia delle arterie viscerali gradi   1 – 
2 Breve (<24 ore) episodio di ischemia trattato con intervento medico e senza deficit permanenti 
3 Prolungato (=24 ore) o con sintomi ricorrenti e/o indicato intervento invasivo 
4 Conseguenze potenzialmente letali; evidenza di danno d'organo; indicato intervento chirurgico urgente 
5 Decesso 
910034578Ischemia periferica gradi   1 – 
2 Breve (<24 ore) episodio di ischemia gestito non chirurgicamente e senza deficit permanenti 
3 Ricorrente o prolungata (=24 ore) e/o indicato intervento invasivo 
4 Conseguenze potenzialmente letali; evidenza di danno d'organo; indicato intervento chirurgico urgente 
5 Decesso 
1010025233Linfedema gradi   1 Tracce di ispessimento o debole scolorimento 
2 Marcata decolorazione cutanea; cute coriacea; formazione di papille; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Gravi sintomi; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 – 
5 – 
1110048642Linfocele gradi   1 Asintomatico; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomatico; indicato intervento medico 
3 Gravi sintomi; indicate radiologia interventistica, endoscopia o chirurgia d'elezione 
4 – 
5 – 
1210065773Perdita linfatica gradi   1 – 
2 Sintomatica; indicato intervento medico 
3 Gravi sintomi; indicate procedure di radiologia interventistica, endoscopia o chirurgia d'elezione 
4 Conseguenze potenzialmente letali; è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
1310007196Sindrome da aumentata permeabilità capillare gradi   1 – 
2 Sintomatico; indicato intervento medico 
3 Sintomi gravi; indicato intervento 
4 Conseguenze potenzialmente letali; è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
1410042569Sindrome della vena cava superiore gradi   1 Asintomatica; reperto casuale di trombosi della vena cava superiore 
2 Sintomatica; indicato intervento medico (per esempio anticoagulanti, radioterapia o chemioterapia) 
3 Gravi sintomi; indicato intervento multimodale (ad es., anticoagulanti, chemioterapia, radiazioni, posizionamento di uno stent) 
4 Conseguenze potenzialmente letali; indicato intervento urgente multimodale (ad es., trombolisi, trombectomia, chirurgia) 
5 Decesso 
1510042554Tromboflebite superficiale gradi   1 – 
2 Presente 
3 – 
4 – 
5 – 
1610020407Vampate di calore gradi   1 Sintomi lievi; intervento non indicato 
2 Sintomi moderati; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Gravi sintomi; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 – 
5 – 
1710047115Vasculite gradi   1 Asintomatica, intervento non indicato 
2 Sintomi moderati, indicato intervento medico 
3 Gravi sintomi, indicato intervento medico (ad es., corticosteroidi) 
4 Potenzialmente letale; evidenza di ischemia periferica o viscerale; indicato intervento urgente 
5 Decesso