CTCAE & CTC

Common Terminology Criteria for Adverse Events
Common Toxicity Criteria
versione italiana a cura di Francesco Grossi - digitalizzata da Pasquale Mighali - ingegnerizzata da Giorgio Fontana
 

Indagini

38 termini
110005364Aumento della bilirubinemia gradi   1 >LSN-1,5 x LSN 
2 >1,5-3,0 x LSN 
3 >3,0-10,0 x LSN 
4 >10,0 x LSN 
5 – 
210025258Aumento della conta linfocitaria gradi   1 – 
2 >4000/mm3-20000/mm3 
3 >20000/mm3 
4 – 
5 – 
310011268Aumento della CPK gradi   1 >LSN-2,5 x LSN 
2 >2,5 x LSN-5 x LSN 
3 >5 x LSN-10 x LSN 
4 >10,0 x LSN 
5 – 
410011368Aumento della creatinina gradi   1 >1-1,5 x basale; >LSN-1,5 x LSN 
2 >1,5-3,0 x basale; >1,5-3,0 x LSN 
3 >3,0 x basale; >3,0-6,0 x LSN 
4 >6,0 x LSN 
5 – 
510001675Aumento della fosfatasi alcalina gradi   1 >LSN-2,5 x LSN 
2 >2,5-5,0 x LSN 
3 >5,0-20,0 x LSN 
4 >20,0 x LSN 
5 – 
610024574Aumento della lipasi gradi   1 >LSN-1,5 x LSN 
2 >1,5-2,0 x LSN 
3 >2,0-5,0 x LSN 
4 >5,0 x LSN 
5 – 
710007612Aumento della troponina I cardiaca  gradi   1 Livelli al di sopra del limite superiore di normalità e al di sotto del valore indicativo di infarto del miocardio, come definito dal produttore del kit di laboratorio 
2 – 
3 Livelli coerenti con infarto del miocardio, come definito dal produttore del kit di laboratorio 
4 – 
5 – 
810007613Aumento della troponina T cardiaca gradi   1 Livelli al di sopra del limite superiore di normalità e al di sotto del valore indicativo di infarto del miocardio, come definito dal produttore del kit di laboratorio 
2 – 
3 Livelli coerenti con infarto del miocardio, come definito dal produttore del kit di laboratorio 
4 – 
5 – 
910001551Aumento dell'alanina aminotransferasi gradi   1 >LSN-3,0 x LSN 
2 >3,0-5,0 x LSN 
3 >5,0-20,0 x LSN 
4 >20,0 x LSN 
5 – 
1010003481Aumento dell'aspartato aminotransferasi gradi   1 >LSN-3,0 x LSN 
2 >3,0-5,0 x LSN 
3 >5,0-20,0 x LSN 
4 >20,0 x LSN 
5 – 
1110056910Aumento delle GGT gradi   1 >LSN-2,5 x LSN 
2 >2,5-5,0 x LSN 
3 >5,0-20,0 x LSN 
4 >20,0 x LSN 
5 – 
1210055599Aumento dell'emoglobina gradi   1 Aumento >0-2 g/dL al di sopra del LSN o al di sopra del basale se il basale è al di sopra del LSN 
2 Aumento >2-4 g/dL sopra il LSN o sopra il valore basale se il basale è al di sopra del LSN 
3 Aumento >4 g/dL al di sopra del LSN o al di sopra del basale se questo è al di sopra del LSN 
4 – 
5 – 
1310047896Aumento di peso gradi   1 5-<10% rispetto al basale 
2 10-<20% rispetto al basale 
3 =20% rispetto al basale 
4 – 
5 – 
1410047580Capacità vitale anormale gradi   1 90-75% del valore atteso 
2 <75-50% del valore atteso; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 <50% del valore atteso; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 – 
5 – 
1510065906Diminuita capacità di diffusione del monossido di carbonio gradi   1 3-5 unità al di sotto del LIN; per il follow-up, diminuzione di 3-5 unità (ml/min/mmHg) al di sotto del valore basale 
2 6-8 unità al di sotto del LIN; per il follow-up, in un soggetto asintomatico diminuzione di >5-8 unità (ml/min/mmHg) al di sotto del valore basale 
3 Riduzione asintomatica; calo >8 unità; calo >5 unità insieme alla presenza di sintomi polmonari (ad es., ipossia di grado >2 o dispnea di grado >2 o superiore) 
4 – 
5 – 
1610062646Diminuzione degli enzimi pancreatici gradi   1
2 Aumento della frequenza delle evacuazioni, del loro volume o cattivo odore; steatorrea 
3 Sequele di deficit di assorbimento 
4 – 
5 – 
1710049182Diminuzione dei globuli bianchi gradi   1
2 <3000-2000/mm3; <3,0-2,0 x 109/L 
3 <2000-1000/mm3; <2,0-1,0 x 109/L 
4 <1000/mm3; <1,0 x 109/L 
5 – 
1810007839Diminuzione dei linfociti CD4 gradi   1
2 <500-200/mm3; <0,5-0,2 x 109/L 
3 <200-50/mm3; <0,2 x 0,05-10e9/L 
4 <50/mm3; <0,05 x 109/L 
5 – 
1910016596Diminuzione del fibrinogeno gradi   1 <1,0-0,75 x LIN o diminuzione
2 <0,75-0,5 x LIN o riduzione del 25-<50% rispetto al basale 
3 <0,5-0,25 X LIN o riduzione 50- <75% rispetto al basale 
4 <0,25 x LIN o riduzione del 75% rispetto al valore basale o valore assoluto <50 mg/dL 
5 – 
2010016987Diminuzione del volume espiratorio forzato gradi   1 FEV1% (percentuali osservate di FEV1 e FVC in relazione ai rispettivi valori attesi) 99-70% del previsto 
2 FEV1 60-69% 
3 50-59% 
4 =49% 
5 – 
2110059895Diminuzione dell’escrezione di urina gradi   1 – 
2 – 
3 Oliguria (<80 ml in 8 ore) 
4 Anuria (<240 ml nelle 24 ore) 
5 – 
2210029366Diminuzione della conta dei neutrofili gradi   1
2 <1500-1000/mm3; <1,5-1,0 x 109/L 
3 <1000-500/mm3; <1,0-0,5 x 109/L 
4 <500/mm3; <0,5 x 109/L 
5 – 
2310025256Diminuzione della conta linfocitaria gradi   1
2 <800-500/mm3; <0,8-0,5 x 109/ 
3 <500-200/mm3; <0,5-0,2 x 109/L 
4 <200/mm3; <0,2 x 109/L 
5 – 
2410035528Diminuzione della conta piastrinica gradi   1
2 <75000-50.000/mm3; 75,0 <- 50,0 x 109/L 
3 <50000-25000/mm3; <50,0-25,0 x 109/L 
4 <25000/mm3; <25,0 x 109/L 
5 – 
2510005452Diminuzione della corticotropina plasmatica gradi   1 Asintomatica; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomatica; indicato intervento medico 
3 Indicata l'ospedalizzazione 
4 – 
5 – 
2610019150Diminuzione dell'aptoglobina gradi   1
2 – 
3 – 
4 – 
5 – 
2710040139Incremento dei livelli di amilasi gradi   1 >LSN-1,5 x LSN 
2 >1,5-2,0 x LSN 
3 >2,0-5,0 x LSN 
4 >5,0 x LSN 
5 – 
2810022402Incremento dell'INR gradi   1 >1-1,5 x LSN; >1-1,5 volte superiore al basale se in terapia anticoagulante 
2 >1,5-2,5 x LSN; >1,5-2,5 volte superiore al basale se in terapia anticoagulante 
3 >2,5 x LSN; >2,5 volte superiore al basale se in terapia anticoagulante 
4 – 
5 – 
2910022891Indagini - Altro, specificare gradi   1 Asintomatici o sintomi lievi; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicati interventi 
2 Moderati; indicato intervento minimo, locale o non invasivo; con limitazioni in rapporto all'età delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Gravi o significativi dal punto di vista medico ma non immediatamente letali; indicata ospedalizzazione o prolungamento della stessa; invalidanti; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 Conseguenze potenzialmente letali; è indicato un intervento urgente 
5 Decesso 
3010008661Ipercolesterolemia gradi   1 >LSN-300 mg/dL; >LSN-7,75 mmol/L 
2 >300-400 mg/dL;>7,75-10,34 mmol/L 
3 >400-500 mg/dL; >10,34-12,92 mmol/L 
4 >500 mg/dL; >12,92 mmol/L 
5 – 
3110005561Livelli anormali di gonadotropine nel sangue gradi   1 Asintomatici; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomatici; indicato intervento medico; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 Gravi sintomi; limitazione delle attività quotidiane di cura della persona (self care ADL, nota 2) 
4 – 
5 – 
3210005332Livelli anormali di ormone antidiuretico nel sangue gradi   1 Asintomatici; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomatici; indicato intervento medico 
3 Indicata l'ospedalizzazione 
4 – 
5 – 
3310018748Livelli anormali di ormone della crescita gradi   1 Asintomatici; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomatici; indicato intervento medico; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 – 
4 – 
5 – 
3410005778Livelli anormali di prolattina nel sangue gradi   1 Asintomatici; solo osservazione clinico-diagnostica; non indicato intervento 
2 Sintomi moderati; limitazione delle attività quotidiane non di cura della persona (instrumental ADL, nota 1) 
3 – 
4 – 
5 – 
3510047900Perdita di peso gradi   1 Da 5 a <10% rispetto al basale; intervento non indicato 
2 10-<20% rispetto al basale; supporto nutrizionale indicato 
3 =20% rispetto al basale; indicate nutrizione enterale o NPT 
4 – 
5 – 
3610014383Prolungamento all’ECG dell'intervallo QT corretto gradi   1 QTc 450-480 ms 
2 QTc 481-500 ms 
3 QTc =501 ms in almeno due distinti ECG 
4 QTc =501 o variazione >60 ms rispetto al basale e torsione di punta o tachicardia ventricolare polimorfa o segni/sintomi di grave aritmia 
5 – 
3710000636Prolungamento del tempo di tromboplastina parziale attivato gradi   1 >LSN-1,5 x LSN 
2 >1,5-2,5 x LSN 
3 >2,5 x LSN; emorragia 
4 – 
5 – 
3810050528Ridotta frazione di eiezione gradi   1 – 
2 Frazione di eiezione a riposo (FE) 50- 40%; riduzione del 10-19% rispetto al basale 
3 Frazione di eiezione a riposo (FE) 39- 20%; riduzione >20% rispetto al basale 
4 Frazione di eiezione a riposo (FE) <20% 
5 –